Argomenti Medici

Agrumi, uova e pollo, gli alimenti che aiutano il concepimento

Lunedì 16 Febbraio 2015

L'alimentazione può favorire il concepimento. A dirlo Zita West, esperta di fertilità inglese, nel volume "Eat yourself pregnant". Nella fase dell'ovulazione, ad esempio, meglio mangiare alimenti ricchi di inositolo, la cosiddetta vitamina B7, come fagioli, riso, lenticchie, melone cantalupo, agrumi, noci e semi, che migliorano la qualità degli ovociti. Nella prima fase del ciclo mestruale, invece, sono consigliati cibi ricchi di ferro, vitamina C e vitamina B (cereali integrali, agnello, manzo, pollo, crostacei, uova, latticini, verdure a foglia verde, agrumi, frutti di bosco, kiwi); nella seconda fase bisogna poi aggiungere alimenti ricchi di capsaicina, isoflavoni e L - arginina (cibi piccanti, tofu e anguria) che incoraggiano l'organismo a produrre ossido nitrico essenziale per dilatare i vasi sanguigni anche negli organi genitali. Infine, nella terza fase del ciclo mestruale va introdotto il betacarotene (contenuto in zucca, carote, cavoli, spinaci, patate e senape) fonte di antiossidanti e la quarta fase e' quella in cui mangiare cibi che mantengano regolare il livello di zuccheri nel sangue.



Torna alla Home